Il sito navigabile dei Velisti per Caso!
twitter facebook friendfeed flickr youtube scrivi a

velisti tv

> newsletter

> cerca

> credits

iscriviti alla
newsletter


cerca nel sito

Seconda tappa al via

25 March 2006 ore 08:00

Posizione 36°37',510 N 003°29',100 E. 4 miglia a sud di Motril (Costa Blanca)

Vento da Sud Est 5 nodi, mare calmo. Velocità 6 nodi. Rotta 272°. Distanza all'arrivo a Benalmadena (Malaga), la nostra prossima destinazione, 55 miglia. Ora prevista di arrivo: le 16.00 del 25 marzo.

 

Siamo finalmente partiti per la seconda tappa di questa Rotta Rossa. Imbarcati i nuovi compagni di viaggio, che vi presenterò durante le prossime comunicazioni da Bordo, la navigazione si é finalmente svolta tranquillamente, a motore, con assenza di vento e un po' di corrente contraria. Qui infatti, il Mediterraneo riceve le acque dall'Atlantico, e un flusso continuo di acqua in entrata imbocca lo stretto di Gibilterra da Ovest verso Est, creando una continua corrente in entrata nel Mare Nostrum, che non si arresta mai. Questo é dovuto al fatto che l'evaporazione delle acque mediterranee non é compensata dall'apporto dei fiumi e delle pioggie, dunque l'Oceano é creditore di grosse quantità di acqua.

Stamane una sorpresa. Il vento leggero da SE ci ha portato la nebbia. Uno spettacolo inusuale in mare, dovuto allo scambio termico tra l'aria secca del deserto e quella umida del mare. In realtà il cielo é sereno, qualche decina di metri sopra di noi. ma noi ancora non lo vediamo. Tra qualche ora, con il calore del sole, la visibilità aumenterà e i rag