Il sito navigabile dei Velisti per Caso!
twitter facebook friendfeed flickr youtube scrivi a

velisti tv

> newsletter

> cerca

> credits

iscriviti alla
newsletter


cerca nel sito

Diventa sostenibile con Up2You

Azzera il tuo impatto sul pianeta un albero alla volta

GECO, la fiera più eco-friendly di sempre!

Dal 28 al 30 gennaio, on line. C'è anche Velistipercaso

Capraia Smart Island: l'intervento di Syusy

Presenta i progetti di Educazione Ambientale con Adriatica

BArca di Noè: idee e progetti

Per salvare il meglio del nostro mondo

Diventa sostenibile con Up2You

Vi sarete spesso chiesti cosa potreste fare in prima persona per salvare il nostro Pianeta. Siamo certi che ognuno di noi, nel suo piccolo, stia facendo il possibile, ma c'è qualcuno che da un po' di tempo aiuta le persone a mettere in pratica i buoni propositi: si tratta di Up2You.

 

Up2You permette di azzerare il nostro impatto sul pianeta attraverso missioni green e piantando alberi in giro per il mondo. In che modo, vi chiederete voi? Attraverso la loro piattaforma. Chiunque si può iscrivere sul loro sito e scegliere il progetto a cui partecipare. Up2You ha progetti di riforestazione attivi in 10 paesi del mondo. Ogni mese, grazie agli utenti che partecipano, si riescono a piantare più di 330 alberi. 

 

Oltre ad iscriversi volontariamente sul loro sito, si possono ottenere codici validi per la piantumazione anche in altri modi: ad esempio rinunciando alla pulizia quotidiana prevista in tutti gli hotel. Molte strutture hanno infatti aderito all’iniziativa che permette agli ospiti di rinunciare volontariamente al lavaggio quotidiano degli asciugamani, semplicemente esponendo, fuori dalla porta della stanza, la scritta NON DISTURBARE, STO SALVANDO IL PIANETA. 

In questo modo il personale di pulizia consegnerà un codice ai clienti, che potranno così partecipare e supportare il progetto di riforestazione che preferiscono, scegliendolo dal sito di Up2You. In questo modo al risparmio di risorse (Acqua, energia, …) si affianca l’effetto benefico per il pianeta di un nuovo albero. Fra i progetti in corso, ce ne sono in India, Tanzania, Australia, Sicilia e Sardegna.

 

India

Qui la finalità di sostenibilità ambientale è unita alla mission sociale di fornire educazione in una delle zone più rurali del Paese. Ciascun gruppo di alberi è assegnato alle cure di una classe di giovani studenti delle scuole primarie locali, che vengono così educati all’importanza del tema ambientale, oltre ad apprendere i concetti di pazienza e perseveranza necessari per raggiungere risultati tangibili, crescendo umanamente e fisicamente negli anni in parallelo coi propri alberi.

 

Australia

Abbiamo visto tutti le immagini dei numerosi incendi del 2019 avvenuti in Australia. Sono bruciati oltre 18 milioni di ettari di foresta. Questo progetto aiuterà la riforestazione delle zone bruciate nella regione del New South Wales, aiutando la rinascita di un ecosistema che rischia altrimenti di andare perduto.

 

Tanzania

La foresta pluviale sui Monti dell’Arco Orientale, tra Kenya e Tanzania, è uno degli ambienti con il più elevato livello di biodiversità al mondo, capace di catturare più di 100 tonnellate di CO2 ogni giorno. Preservare questo ecosistema è l'obiettivo primario di questo progetto.

 

Sardegna

Il progetto creerà posti di lavoro in un’area caratterizzata da un altissimo livello di disoccupazione e pianterà nuovi ulivi nel Sulcis, nel Sud Ovest della Sardegna.

 

Sicilia

Il progetto “Noccioleto Siciliano” sta realizzando un frutteto completamente BIO, piantando 5.000 nuovi alberi di nocciolo vicino Palermo. Il progetto sarà gestito con tecniche completamente ecosostenibili e tradizionali (non meccanizzate) consentendo la creazione di nuovi posti di lavoro e garantendo non solo un impatto positivo sull’ambiente, ma anche sociale.

 

Un’altra cosa che Up2You è in grado di fare è occuparsi di compensazione di CO2.  Ma di che cosa si tratta? Le attività di compensazione della CO2 si sposano con qualunque business che comporti emissioni di CO2. Ad esempio le aziende di logistica, spedizioni e trasporti, ma anche tutto il settore legato all’ E-commerce. In questo caso viene fatto un calcolo di quanta CO2 emette ogni prodotto, da quando viene fabbricato, a quando arriva a casa del cliente.

Associando ad ogni prodotto un quantitativo di CO2 da catturare, l’azienda si impegna a compensare, tramite alberi piantumati o altri progetti che esistono in giro per il mondo.

 

Sono tantissime le iniziative che Up2You propone per salvare il nostro Pianeta, per cui vi invitiamo a fare un giro sul loro sito www.u2y.it

 

 

La rubrica BArca di Noè gode del patrocinio morale del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare.

Questo website utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza d'uso. Proseguendo la navigazione date implicitamente il consenso all'uso dei cookie. close [ informazioni ]