Il sito navigabile dei Velisti per Caso!
twitter facebook friendfeed flickr youtube scrivi a

velisti tv

> newsletter

> cerca

> credits

iscriviti alla
newsletter


cerca nel sito

La Goletta Verde in Emilia Romagna

Legambiente passa da Cesenatico e Porto Garibaldi

Una barca... di recupero

Fatta con 700 bottigliette di plastica!

Scuola a energia solare!

Prendiamo il sole per i nostri bambini

Regata di barche riciclate!

Nelle acque di Subic Bay, Filippine

E se i velisti monitorassero lo stato del mare?

E' l'idea del progetto YachtGOOS, presentato il 18-19 aprile a Livorno

Come diventare dei velisti e turisti sostenibili?

Syusy ha le idee molto chiare...

"Prendiamo il sole per i nostri bambini"

Energie rinnovabili fra i banchi di scuola

E' il momento del Plastiki!

Un catamarano fatto di bottiglie di plastica che può attraversare l'Oceano

Pannelli solari a bordo

Adriatica raccoglie l'energia solare grazie ai pannelli dei nostri complici di Enecom

Vernici naturali a bordo

Intervista a Gualberto Cappi, di Naturacrea vernici senza solventi

Vela responsabile

Vademecum: cosa fare e da non fare

Il manifesto della Vela Solidale

In 7 punti fondamentali

Vele solari

Funzionano come pannelli fotovoltaici flessibili, una sperimentazione ecofriendly!

Una nave cargo a vela

Super aquiloni per super navi!

Aree marine protette

Da difendere! In Italia sono 27

Il futuro della terra

Il punto di vista di Paul Crutzen

L'energia del vento

Scopriamo che cos'è il kitenav!

L'Energia: come si forma e come si trasforma

Gran parte del merito è del sole...

Riflettiamo sulle energie rinnovabili

I cambiamenti del clima e dello stato del mare sono evidenti, ci vuole prudenza

Com'è messo l'Ozono?

Per Paul Crutzen neanche tanto male, il problema sono i gas serra!

Adriatica ecologica

Alimentata dall'aria, dall'acqua e dal sole

Syusy madrina dell'energia rinnovabile

Intervistata sul periodico Fotovoltaici FV

Una barca... di recupero

Dal sito di Repubblica.it vi segnaliamo la piccola grande impresa di due ragazzi di Torino: la messa-in-acqua di un catamarano fatto con 700 bottiglie di plastica vuote, il "Postiki"!

Scrive Alessandro Contaldo

Dieci km, navigando sul fiume Po da Moncalieri a Torino a bordo di una zattera interamente costruita con bottiglie di plastica. Due ventenni torinesi,  Lorenzo Fracastoro e Gabriele Saluci, con l'aiuto dell'architetto Claudio Perino che ha progettato il natante, hanno voluto così dimostrare che tutto può essere riciclato e un oggetto apparentemente inutile come una bottiglia di plastica vuota potrebbe ancora essere usato, magari proprio per costruire barche.

Poco dopo la partenza i due navigatori sono stati avvicinati da una pattuglia del nucleo fluviale della polizia municipale: "Ci hanno chiesto ridendo il numero di omologazione  -  spiega Lorenzo  -  ma poi ci hanno lasciati andare scortandoci discretamente lungo tutto il percorso". All'arrivo ai Murazzi la riuscita dell'impresa è stata festeggiata dagli applausi di un gruppo di supporter. Ora la barca verrà conservata nell'Eco museo della Circoscrizione presso la Terrazza sul Po. 




Inserisci commento

Inserisci il codice

riportato qui a fianco

Questo website utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza d'uso. Proseguendo la navigazione date implicitamente il consenso all'uso dei cookie. close [ informazioni ]