Il sito navigabile dei Velisti per Caso!
twitter facebook friendfeed flickr youtube scrivi a

velisti tv

> newsletter

> cerca

> credits

iscriviti alla
newsletter


cerca nel sito

Giovanni Salvador: dalla Spagna alle Canarie

Vela senza barriere nel Mediterraneo

Sailing Campus a Trieste

Con Lo Spirito di Stella, partecipate!

Manifesto della nautica solidale

I sette principi da ricordare.

Matti per la vela

Quando la vela è un mezzo di integrazione

Il Chiossone a bordo!

Weekend speciale a bordo di Adriatica

Lo Spirito di Stella

Primo catamarano al mondo senza barriere

Stella solca l'Oceano!

L'avventura dello Spirito di Stella

Notizie da Andrea Stella!

Il catamarano accessibile ha attraversato l'Atlantico

Spirito libero by "Lo spirito di Stella"

Come sensibilizzare sui temi della disabilità e dell'abbattimento delle barriere architettoniche

VentoLibero

Il mare, nessuno escluso. Il vento, nessuno escluso!

Tutti a vela con Arché Sail

Una cooperativa trentina che promuove turismo velico solidale e accessibile sul Lago di Garda

A scuola in mezzo al mare

Niky Frascisco vive con la sua famiglia in mezzo mare e da lì studia

Una flotta di Emozioni

Una flotta di imbarcazioni totalmente accessibili nel Lago di Garda

Esiste la "Città Ideale"?

Un'intervista a Patrizio sul tema della disabilità, in barca e non.

Intervista doppia a Patrizio e Cino Ricci

A cura della redazione di "Nuovo Abitare"

Dal diario di Giovanni Salvador

Su Adriatica a Auckland!

Ferrari Yacht Design

Paolo e Mario Ferrari progettano barche senza barriere!

Sailing Campus a Trieste

È partito a Trieste il primo "Sailing Campus 2012 – Il Gioco del Lotto", iniziativa promossa da Lo Spirito di Stella con il contributo de Il Gioco del Lotto, che consente ad adulti e ragazzi con e senza disabilità la possibilità di vivere 4 giorni fuori dal comune, con lezioni teoriche e pratiche di vela, per imparare a governare le imbarcazioni della gamma "Access".

Il corso a Trieste ha l'appoggio dell’associazione Easy Action e della Sezione di Trieste della Lega Navale Italiana. Dopo questo campus, che conta ben 14 iscritti, i Sailing Campus si sposteranno sul Lago di Caldonazzo (TN) dal 6 al 9 settembre, a Savona dal 13 al 16 settembre, e a La Spezia dal 27 al 30 settembre.

A Trieste l’attività velica, che inizia con il Sailing Campus, proseguirà per tutta la stagione. Tutti i sabati di giugno, luglio e settembre, infatti, chi lo vorrà, indipendentemente dalle proprie condizioni fisiche, potrà provare a fare vela, seguito da istruttori qualificati, velisti e volontari di Easy Action, presso il nuovo Polo Nautico per tutti della base nautica della Lega Navale di Trieste.



Le attività sono già state formalmente avviate alla Lega Navale Italiana di Trieste, presenti Andrea Stella, Enrico Boaretto (Presidente di Easy Action, onlus nota per la sua attività volta a far provare a persone colpite da disabilità il piacere della navigazione a vela), Erwin Linthout (presidente di "UpSail", azienda importatrice delle speciali imbarcazioni utilizzate durante i Campus) e il noto velista triestino Berti Bruss. C'erano anche Vincenzo Zoccano, vice presidente della Consulta per la Disabilità della Regione Friuli Venezia Giulia, il dott. Roberto Fabris, per l'assessorato infrastrutture e turismo e il Comandante Vicini in rappresentanza della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera.



A tutti si è rivolto il Presidente della Sezione triestina della Lega Navale, Pierpalo Scubini, che ha dato il benvenuto al progetto de Lo Spirito di Stella evidenziando però anche che gli spazi disponibili dovranno essere necessariamente ampliati se si vuole assicurare a questo specifico ambito sportivo la possibilità di agire e muoversi convenientemente. In tal senso ha riferito di opportuni passi già intrapresi, prospettando l'insediamento in un' identificata area vicina, con concessione demaniale trentennale accordata, ma tuttora inutilizzata. Presente alla conferenza anche una studentessa dell’Università di Trieste che sta svolgendo uno studio sull’accessibilità dell’area adiacente alla sede della Lega Navale.

"Questo progetto è un interessante esempio di come quello che facciamo per aumentare l’accessibilità nelle imbarcazioni e in ambiente nautico, possa essere trasferito anche in altri ambiti. Se si può rendere accessibile una barca perché non si può rendere accessibile anche una città? è sempre stato il motto della nostra associazione ed è anche l’obiettivo dei Sailing Campus in cui affianchiamo i partecipanti anche nella ricerca di strutture accessibili dove soggiornare e cenare durante il corso… per creare un’azione il più possibile sinergica anche con alti enti e strutture del territorio" è stato il commento di Andrea Stella al progetto in corso.



CHI SONO...



Associazione Onlus Lo Spirito di Stella

L’Associazione Onlus "Lo Spirito di Stella" è stata fondata nel 2003 da Andrea Stella, in seguito alla costruzione del primo catamarano al mondo completamente accessibile. È impegnata in una campagna di sensibilizzazione sul problema delle barriere architettoniche e in iniziative volte a favorire l’inserimento dei disabili nella società. Tra i progetti in corso: Sailing Campus, attività di scuola vela itinerante che consente a ragazzi e adulti con e senza disabilità di cimentarsi, individualmente e in squadra, nel condurre le imbarcazioni della gamma Access; Corso di sci per persone disabili organizzato da otto anni a Folgaria; La casa per tutti, tre unità abitative in costruzione a Vicenza completamente accessibili, ecocompatibili ed autonome dal punto di vista energetico, che saranno utilizzate da persone in sedia a rotelle nel periodo post - ricovero ospedaliero e pre - rientro a casa e come modello progettuale all'insegna del “Design for All”; incontri e attività di sensibilizzazione sulla disabilità nelle scuole primarie e secondarie; seminari di progettazione sui principi del “Design for All” nelle facoltà di Architettura e Design.



Associazione Onlus Easy Action

L’Associazione opera sull’intero territorio della Regione Friuli Venezia Giulia. Easy Action promuove il benessere della persona, della famiglia e della Comunità, garantendo il rispetto della dignità di tutti, valorizzando bisogni e desideri, qualunque siano le abilità psicofisiche di chi li esprime. Nell’Associazione operano liberi professionisti, operatori del sociale, tecnici, sportivi, persone dinamiche capaci di interagire con enti ed istituzioni, volontari, operatori del sociale, proponendo progetti e trasferendo le best practice. Collabora con Lo Spirito di Stella nella realizzazione dei Sailing Campus e ha recentemente inaugurato a Trieste il primo Polo Nautico per tutti.



Lega Navale di Trieste

La Lega Navale, Sezione di Trieste, apre la propria sede ed i pontili ai disabili appassionati del mare e della vela puntando a far diventare Trieste un punto di riferimento per il Friuli Venezia Giulia e tutta l’ Italia. Per far ciò si sta dotando di ulteriori attrezzature a mare co-finanziate dalla Regione.

Inserisci commento

Inserisci il codice

riportato qui a fianco

Questo website utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza d'uso. Proseguendo la navigazione date implicitamente il consenso all'uso dei cookie. close [ informazioni ]